Mandarino di Sicilia

Sorbetto al mandarino di Sicilia, preparato con il 48% di succo biologico di mandarino di Sicilia.

Questo è uno dei tre gusti facenti parte della nostra gamma di sorbetti preparati utilizzando unicamente puro succo 100% biologico di agrumi di Sicilia proveniente dall’azienda agricola Campisi, situata vicino alla meravigliosa città di Siracusa, come prevede la storica tradizione siciliana in merito alla preparazione dei sorbetti. Questa materia prima è garantita all’origine grazie alla tracciabilità e rintraccibilità di filiera.

Il mandarino (Citrus reticulata) è un albero da frutto appartenente alla famiglia delle Rutacee.
È uno dei tre agrumi originali del genere Citrus assieme al cedro ed al pomelo. Da quando è stata accettata la teoria secondo la quale tutti gli agrumi derivano da queste tre sole specie, il mandarino ha certo acquistato importanza storica, in quanto si tratta dell'unico frutto dolce tra i tre originali.

Il nome mandarino si può riferire tanto alla pianta, quanto al suo frutto. Deriva dalla Cina tropicale, ed è identico al nome dato agli antichi funzionari politici imperiali (e alla relativa famiglia di lingue) in quanto questi erano vestiti con un mantello arancione. La coltivazione del frutto arrivò in Europa, soprattutto in Portogallo e in Spagna, dove cominciò a diffondersi intorno al XV secolo.

l mandarino è un arbusto poco più alto di due metri, in alcune varietà fino a quattro metri. Le foglie sono piccole e profumatissime. Il frutto è di forma sferoide, un po' appiattito all'attaccatura, e si lascia cogliere facilmente. La polpa è di colore arancio chiaro, costituita da spicchi facilmente divisibili, molto succosa e dolce, entro la quale vi sono immersi numerosi semi. La buccia è di colore arancione, sottile e profumata.

Contattaci

    • Nome: La ricetta del Sorbetto ai Mandarini di Sicilia
    • Introduzione:

      Il sorbetto al mandarino, dolce e profumato più di quello all’arancia, necessita che vi armiate di “santa” pazienza perché la sua preparazione non è veloce come quello alle arance. Infatti, per avere mezzo litro di succo, occorre spremere circa 25 mandarini… ma ne varrà la pena!

    • Ingredienti:
      • 500 ml di spremuta di mandarino
      • 370 ml di acqua
      • 250 ml di acqua minerale naturale
      • 220 g di zucchero
      • la buccia grattugiata di quattro mandarini
    • Preparazione:

      In una pentola versate l’acqua, lo zucchero e la buccia grattugiata dei mandarini e fate bollire per 20 minuti. Filtrate lo sciroppo tenendo da parte la buccia dei mandarini e lasciate raffreddare.

      Aggiungete allo sciroppo di zucchero la spremuta di mandarino e l’acqua minerale naturale, miscelate bene e versate il tutto in un contenitore basso, coprite e mettete nel freezer. Quando sarà parzialmente solidificato, frullatelo per far incorporare aria e renderlo più soffice, aggiungete la buccia grattugiata che avevate tenuto da parte e rimettete nel freezer fino a quando sarà completamente solidificato.

      Prima di servirlo, lasciatelo a temperatura ambiente qualche minuto, un po’ di polvere d’arancia e magari con qualche goccia di liquore cointreau diventerà ancora più “intrigante”.